Tu sei qui

Atti Immobiliari

DOCUMENTI DA PRODURRE PER GLI ATTI IMMOBILIARI

 

  • Dati anagrafici delle parti con indicazione della residenza attuale
  • Documento di riconoscimento in corso di validità
  • Tesserino del codice fiscale o tessera sanitaria
  • Per le società: visura camerale aggiornata e, se necessario, delibera dell’organo competente (Assemblea o Consiglio di amministrazione) che autorizza l'operazione (N.B.: i verbali devono essere esibiti dal relativo libro in originale o consegnati in copia autentica)
  • Estratto di matrimonio con annotazioni o certificato di stato libero
  • Consegna di eventuali procure in originale o copia autentica
  • Indicazione delle modalità di pagamento del prezzo e dell'eventuale costo sostenuto per l'Agenzia immobiliare

Per chi vende:

  • Titolo di proveniena dell'immobile
  • Denunce di successione e pubblicazione di eventuali testamenti
  • Estremi dei titoli abilitativi edilizi (concessioni edilizie, permessi di costruire, denunce di inizio attività, autorizzazioni, eventuale concessione in sanatoria).
  • Accatastamento completo con elaborato planimetrico e dichiarazione di fine lavori in caso di costruzioni nuove.
  • Certificato di agibilità/abitabilità
  • Certificato di destinazione urbanistica aggiornato, per i terreni
  • Eventuale attestato di certificazione energetica e certificato di conformità degli impianti.

Per chi acquista:

  • Segnalare la richiesta di agevolazioni fiscali (prima casa, imprenditoria agricola ecc)
  • In caso di riacquisto a seguito di vendita della prededente abitazione consegnare il rogito vecchio di acquisto ed il rogito di vendita

In caso di mutui ipotecari

  • Consegna delle copie di eventuali altri mutui riguardanti l'immobile

In caso di cancellazione di ipoteca

  • Consegna della copia dell'atto notarile di finanziamento (mutuo) garantito dall'ipoteca da cancellare e relativa nota di iscrizione.